Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. ACCONSENTI

Sconti, sovrapprezzi, Coupon di sconto

 

Sconti o sovrapprezzi

Talvolta si vorrebbe applicare uno sconto o un sovrapprezzo in determinate situazioni (su una selezione di articoli, per soglie di quantità o importo, ecc).

E' possibile dare una risposta efficace a queste problematiche creando delle regole di sconto o di sovrapprezzo da associare ad uno o più piani (metodi) di pagamento.


Come si fa:

Pannello di amministrazione > Sconti e sovrapprezzi

nella sezione Sconti e sovrapprezzi cliccare su Aggiungi, a questo punto si aprirà la schermata illustrata di seguito, che andrà compilata a seconda delle necessità e delle finalità desiderate.

 

 

Basterà impostare lo sconto o il sovrapprezzo che si vuole applicare e le condizioni nelle quali esso andrà applicato. E' possibile attivare anche più condizioni contemporaneamente, ad esempio si può applicare lo sconto solo agli utenti appartenenti a certi listini prezzi (ad esempio solo i rivenditori) e solo se l'ordine supera un determinato importo. Le condizioni disponibili consentono di applicare lo sconto/sovrapprezzo per determinati:

  • listini prezzi
  • piani di pagamento
  • importi d'ordine
  • coupon di sconto
  • quantità di prodotti ordinati
  • paesi/regioni di provenienza dell'acquirente
  • paesi/regioni di destinazione della merce

Per farsi un'idea più pratica ci si può riferire alle videoguide su due casi esemplificativi per creare un sovrapprezzo (clicca per vedere) e per creare uno sconto (clicca per vedere).

Di seguito approfondiremo le possibilità di scontistica legate ad un coupon di sconto.

 

Coupon di sconto: Creazione ed Utilizzo

Una ulteriore possibilità per impostare una politica di sconti è quella di creare una regola di sconto che si attiverà se il visitatore dell'E-Shop inserirà un determinato codice-coupon durante il processo di acquisto. Questo consente di selezionare specifici destinatari di un'azione di marketing mirato.

I casi sono due:

1. Creazione di un singolo coupon di sconto che può essere utilizzato infinite volte, anche da utenti diversi. Questa procedura è adatta ad esempio al caso in cui si voglia pubblicare il coupon su un giornale cartaceo, in uno spot radiofonico o televisivo, in modo che tutti i lettori/ascoltatori/telespettatori possano usufruire dello stesso coupon

2. Creazione di una serie di coupon, ciascuno utilizzabile una sola volta. Questa procedura è adatta a tutti quei casi in cui si desidera limitare il numero di acquisti che possono usufruire della scontistica prevista.

 

Come si fa:

 

Coupon Singolo

  1. andare nel Pannello di amministrazione > Sconti e sovrapprezzi
  2. creare una regola di sconto (link "Aggiungi")
  3. impostare l'entità dello sconto (o del sovrapprezzo) che si intende applicare
  4. attivare la condizione "per certi coupon"
  5. cliccare sulla scritta "se un certo coupon viene usato" che apparirà in basso
  6. digitare il coupon (ovvero una serie di lettere e numeri a piacere) nell'apposito campo e confermare
  7. dare un nome alla nuova regola di sconto compilando l'apposito campo e salvare

 

Serie di Coupon

 

  1. Andare nel Pannello di amministrazione > Sconti e sovrapprezzi > Coupon
  2. Creare una serie di coupon (link "Aggiungi")
  3. digitare un nome da assegnare alla nuova serie e confermare
  4. cliccare su Aggiorna e poi sul link "Gestisci coupon" relativo alla serie appena creata
  5. inserire i vari coupon che devono formare la nuova serie o digitandoli ad uno ad uno o creandoli in massa con le apposite funzioni disponibili
  6. andare nel Pannello di amministrazione > Sconti e sovrapprezzi
  7. creare una regola di sconto (link "Aggiungi")
  8. impostare l'entità dello sconto (o del sovrapprezzo) che si intende applicare
  9. attivare la condizione "per certi coupon"
  10. cliccare sulla scritta "se un certo coupon viene usato" che apparirà in basso
  11. selezionare la voce "Usa le serie di coupon dalla lista seguente", selezionare la serie appena creata e confermare
  12. dare un nome alla nuova regola di sconto compilando l'apposito campo e salvare

 

Un approfondimento sull'uso dei "Coupon di sconto" per fini di marketing

Per facilitare le cose al l'acquirente è possibile predisporre per lui un indirizzo (o URL) del tipo http://www.mioE-Shop.com/?coupon=XYZ, dove XYZ è il coupon di sconto a lui riservato. Se il cliente va a quell'indirizzo l'E-Shop memorizzerà il coupon di sconto e quando il visitatore raggiungerà la pagina del carrello della spesa il campo riservato al coupon, che altrimenti andrebbe compilato a mano, risulterà pre-compilato. Questo eviterà molte dimenticanze ed errori di digitazione.

Vale la pena menzionare che grazie alla grande flessibilità delle regole di sconto ed in particolare alla possibilità di costruire una combinazione di diverse condizioni che insieme possono determinare l'applicazione di uno sconto si potrebbero ad esempio impostare due diverse regole per la stessa serie di coupon, ad esempio una con uno sconto più contenuto che scatta quando il cliente è anche un rivenditore (ovvero appartiene ad un ipotetico listino prezzi per rivenditori), e una con uno sconto più marcato che scatta quanto il cliente è un utente finale oppure non registrato.

Per rendere ancora più efficace tutto questo la generazione di coupon di sconto è stata intimamente integrata anche con la funzione di invio newsletter. In pratica in fase di invio di una newsletter (vedi sezione Newsletter del pannello di controllo) si può decidere di far generare al sistema un coupon per ciascun destinatario e di accodarlo ad una serie di coupon scelta tra quelle esistenti. Il sistema aggiungerà alla lista selezionata tanti coupon quanti sono gli utenti a cui viene inviata la mailing.
Per informare ciascun destinatario del suo coupon di sconto, nel testo della newsletter è possibile inserire nella posizione che si preferisce il testo {COUPON_CODE}, che verrà poi sostituito dal sistema con un diverso coupon effettivo per ciascun destinatario. Ad esempio per invitare i propri clienti a digitare il loro coupon di sconto si potrebbe scrivere nel testo della newsletter: "...nella schermata di riepilogo del carrello della spesa inserisci il codice {COUPON_CODE} nel campo 'Coupon di sconto' per ottenere un fantastico sconto del 10% sui tuoi acquisti...". Oppure per rendere le cose più semplici: "...Val all'indirizzo http://www.mioE-Shop.com/?coupon={COUPON_CODE} per ottenere un fantastico sconto del 10% sui tuoi acquisti...".
I coupon generati in questo modo restano associati a quel particolare invio di newsletter in modo che successivamente, nella sezione Sconti e sovrapprezzi > Coupon, si potrà interrogare il sistema a proposito di una delle liste di coupon per conoscere la percentuale di ritorno di ciascuna mailing associata a quella lista.

Segui NewCart.it su Google+

up down Ordini realtime sui nostri E-Shop
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • Ultime 24 ore
    ordini
    euro di fatturato
  • Ultimi 30 giorni
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 3 mesi
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 12 mesi
    ordini
    milioni di fatturato