Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. ACCONSENTI

Codici EAN e MPN assenti, eBay accetta il valore "non applicabile"

A partire dal 2015 eBay richiede di inserire gli identificatori prodotto per pubblicare un'inserzione di vendita ed in particolare codici EAN e MPN, senza i quali non è quindi più possibile mettere in vendita i propri articoli sul famoso marketplace.

Questo vale per tutte le inserzioni da pubblicare, in qualunque modo ciò venga effettuato. E dunque anche per quelle pubblicazioni che partono da un sito di e-commerce con le funzionalità di comunicazione con eBay integrate. Anche la piattaforma NewCart dispone di questi servizi e si è reso quindi necessario per molti commercianti andare a popolare dei campi che prima non utilizzavano per la propria attività di vendita online. Ok...tutto bene finché, anche grazie ad un lungo lavoro, i codici EAN e MPN possono essere inseriti, perché presenti sul prodotto.

Ma per tutti quei prodotti che non hanno tali codici (perchè OEM ad esempio) oppure per i quali l'esercente non ha modo di reperirli? Per tutti questi specifici casi eBay accetta che al posto degli identificatori ci sia la dicitura "non applicabile". Quindi inserendo questi due semplici termini al posto dei codici EAN e MPN, le inserzioni eventualmente rifiutate finora, saranno correttamente trasmesse ad eBay.

Questo, già risolutivo di per se, è stato reso automatico su tutti gli e-shop NewCart che dispongono del modulo eBay integrato; vale a dire quelli di tipo PRO. Cioè, a partire da ora, se i campi relativi ai due identificatori prodotto finora citati risulteranno vuoti e non compilati, la funzione Marketplace della piattaforma invierà direttamente il valore "non applicabile" ad eBay.

Il vantaggio risulta enorme per chi nell'inserire i codici si rendesse conto che per molti prodotti non dispone di alcun identificatore: risparmierà tanto tempo da poter dedicare alla propria attività. Così anche per tutti i commercianti che creano il proprio catalogo con l'importazione di file csv e si trovino di fronte a fornitori non in grado di inserire tutti i codici o questo valore paracadute nel file. Ma risulta risolutivo anche per tutti i gestori di un negozio di e-commerce che utilizzano anche un gestionale integrato per poter gestire al meglio gli aggiornamenti e le giacenze di magazzino. Alcuni gestionali infatti non permettono il ripetersi di un codice EAN o MPN uguale nella creazione di più prodotti. Cosa non sbagliata in realtà, perché tali codici sono univoci. E quindi anche il voler inserire il "non applicabile" in più articoli, può risultare non possibile.

Questa nuova funzione inserita in Newcart risolve anche questa tipologia di problemi e consente quindi a tutti di avere un e-shop sincronizzato sia con il proprio gestionale che con il proprio negozio eBay, senza dover compiere lunghe e fastidiose azioni manuali per sistemare i prodotti del proprio catalogo.

Addio quindi alle segnalazioni di errori da parte dei log dell'API eBay per quei prodotti orfani di questi valori richiesti! Questa ulteriore automazione consente di gestire in maniera definitiva gli identificatori prodotto richiesti dal famoso marketplace e garantisce quindi una gestione più fluida della pubblicazione di articoli in vendita su eBay direttamente dal proprio e-shop.

Segui NewCart.it su Google+

up down Ordini realtime sui nostri E-Shop
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • Ultime 24 ore
    ordini
    euro di fatturato
  • Ultimi 30 giorni
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 3 mesi
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 12 mesi
    ordini
    milioni di fatturato