Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. ACCONSENTI

Legge sui cookie: cosa è e come adeguarsi

Forse non tutti sanno che dal 2 giugno 2015 i siti web devono iniziare a rispettare le prescrizioni del Garante della Privacy sui cookie. Dunque i gestori di siti internet comunitari devono attuare le disposizioni della legge, detta Cookie Law, approvata con decreto legislativo 69/2012 e 70/2012. E sono previste sanzioni amministrative che vanno da 6.000 a 120.000 € (nei casi più gravi) per chi non rispetta le indicazioni europee.

Capirete come, trattandosi di tutela della privacy, l'argomento sia delicato e trattato con particolare attenzione dagli organi competenti. Qualcuno però si starà chiedendo: che cosa sono i cookie? Nel linguaggio informatico la parola cookie indica tutti quei file attraverso cui i siti internet riconoscono gli utenti o memorizzano informazioni relative alle ricerche sul web.

In poche parole, i cookie sono strumenti utilizzati per la raccolta di informazioni durante la navigazione delle persone per proporre azioni di marketing diretto: per esempio facendo visualizzare pubblicità personalizzate in base a ricerche effettuate precedentemente.
La nuova normativa parte da un concetto semplice: l’obbligo di informare le persone circa i cookie utilizzati (possono essere e sicuramente sono più di uno) ed eventualmente consentirgli di rifiutarne l’installazione.

I cookie possono essere di diversi tipi. Principalmente si dividono in cookie di profilazione (utilizzati nella profilazione degli utenti per fini pubblicitari) e cookie tecnici (a tutela della navigazione e della fruizione del sito web).
Ma esistono altre differenze che dividono i cookie in varie tipologie.

Cookie di sessione: si eliminano automaticamente quando si esce dal sito. Non necessitano di essere citati nell’informativa breve.

Cookie permanenti: hanno una scadenza, durante la quale consentono di memorizzare dati e generare statistiche. Sono i cookie che si devono citare nell’informativa estesa, anche se non sono sempre da considerare profilanti.

Cookie di prima parte: sono tutti i cookie leggibili soltanto dal dominio del sito perché creati dal gestore. In caso siano solo tecnici non sottostanno alla Cookie Law.

Cookie di terze parti: sono quelli creati e utilizzati da altri siti tramite quello visitato. I due generi principali sono quelli dei banner pubblicitari e i social button. Sono gli obiettivi principali della Cookie Law e obbligano ad informative separate per ogni sito profilante..

Quindi non tutti i cookie sono utilizzati per fini pubblicitari, ma anzi l’utilità, o meglio la necessità del cookie, è legata all’autenticazione automatica, alla memorizzazione e al tracciamento.
Ad esempio, nei siti di ecommerce, il blocco totale dei cookie non consentirebbe l’uso del carrello o il pagamento. E se si bloccassero sempre le sessioni all’uscita di un sito, di fatto ogni volta ci si dovrebbe loggare ai siti visitati ad ogni accesso. Ecco perché si è stabilito che prima di attivare i cookie il sito chieda il consenso all’utente, senza il quale i cookie non dovranno essere installati, tranne quelli che servono al funzionamento del sito e non tracciano il visitatore.

Un errore da non commettere è pensare che gli unici cookie di cui dover rispondere siano quelli proprietari. Sebbene il titolare di un sito sia responsabile dei propri, viene anche considerato un “intermediario tecnico” di quelli di terze parti. Perciò, in presenza di social button o altri cookie non tecnici, tutti saranno obbligati a pubblicare un banner in home page e adeguata informativa dove si spiega all’utente come navigare in forma anonima, cancellare periodicamente i propri cookie, segnalare al sito di non voler essere tracciato, bloccare i cookie di terze parti. Insomma, a usare al meglio il proprio browser di navigazione.

La Cookie Law è costruita quindi attorno a due principi: informare il visitatore di un sito web su quali cookie vengono utilizzati e come eventualmente bloccarli; notificare al Garante, secondo il codice della privacy e interpretando la direttiva europea del 2009, l’elenco delle conservazioni di dati sensibili prodotti dalla profilazione dei cookie non tecnici, cioè dei cookie che non servono soltanto al buon funzionamento del sito, ma a profilare la persona per indirizzargli una pubblicità su misura.

In pratica, il cookie profilante va sempre notificato (con costo di 150 euro) ma per evitare che chiunque debba pagarlo, anche quando non conosce la destinazione dei dati profilati, la norma separa i cookie profilanti di prima parte da quelli di terza parte. Entrambi accomunati dall’obbligo di informativa breve in home page, ma non dalla notifica.
Questo vuol dire che nel caso in cui il titolare/gestore del sito utilizzi esclusivamente cookie di profilazione di terze parti, non sarà necessario provvedere alla notificazione preventiva al Garante dal momento che le finalità del trattamento effettivamente perseguite con l’uso dei cookie non rientrano nel controllo del titolare/gestore del sito che non conosce la logica sottesa ai relativi trattamenti e quindi basterà l'informativa.

Proprio per tutta questa serie di ragioni NewCart ha sviluppato una funzione che rende i propri e-shop adeguati alla normativa vigente, mettendo in grado il gestore del sito di informare i propri clienti circa l'utilizzo dei cookie e bloccarne l'installazione prima che l'utente finale abbia dato il consenso. Un sistema che, utilizzato a dovere, consente a chi ha un e-shop realizzato sulla piattaforma NewCart di lavorare in tutta sicurezza e tutelare i propri clienti, garantendone la tutela della privacy ed avendo di fatto un sito conforme alle norme europee ed al passo con le specifiche correnti in materia di ecommerce.

Se vuoi conoscere, utilizzando NewCart, come puoi gestire i cookie, il loro utilizzo e l'informativa in base alla Cookie Law, ti invitiamo a leggere la guida illustrativa e di supporto tecnico "Gestire l'informativa sui cookie con NewCart".

Segui NewCart.it su Google+

up down Ordini realtime sui nostri E-Shop
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • Ultime 24 ore
    ordini
    euro di fatturato
  • Ultimi 30 giorni
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 3 mesi
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 12 mesi
    ordini
    milioni di fatturato