Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. ACCONSENTI

Applicazione dell'IVA-VAT nelle vendite online

Quando si opera nel settore del commercio online sono possibili, e abbastanza frequenti, i casi di vendite a clienti residenti in un paese diverso da quello del venditore.
In questi casi come ci si deve comportare per l'applicazione dell'IVA-VAT ?

La casistica è considerevole, esaminiamo i casi principali rimandando ad altro approfondimento alcune particolarità non significative al fine di comprendere il meccanismo di massima.

Innanzitutto si consideri che la tassa sul vaolore aggiunto (IVA-VAT) è una prerogativa degli stati europei dunque i casi principali sono quelli di un venditore europeo ad un cliente europeo oppure ad un cliente non europeo e viceversa quelli di un venditore NON europeo ad un cliente NON europeo o europeo.

A complicare un poco le cose c'è anche da considerare un diverso comportamento nel caso di acquirente-cliente privato o di cliente munito di codive IVA-VAT

A questo punto è il caso di mostrare subito una tabellina che rappresenta il caso di un venditore con sede in uno stato europeo verso i diversi clienti possibili (stesso paese, altro paese dell'Unione Europea, paese fuori dell'Unione Europea).

 

VENDITORE RESIDENTE STATO EUROPEO
Stato acquirente Acquirente privato Acquirente con P.IVA/VAT N.
STESSO STATO    
UNIONE EUROPEA    
RESTO DEL MONDO    

 

L'IVA-VAT va applicata se l'acquirente, privato o azienda che sia, risiede nello stesso stato del venditore.

Nel caso che acquirente e venditore risultino entrambi residenti all'interno dell'Unione europea, ma in due stati diversi, l'IVA andrà applicata SOLO per vendite a soggeti privati, non per le vendite a soggetti muniti di codice IVA-VAT.

Nel caso in cui la sede del venditore risieda al di fuori della comunità europea l'IVA non va applicata in nessun caso (clienti UE o resto del mondo, privati o aziende che siano).


La nostra piattaforma gestisce in automatico le diverse casistiche di fatturazione, infatti basandosi sui dati di residenza del venditore (impostati in Impostazioni generali > Profilo azienda del pannello di amministrazione) e confrontandoli con i dati del cliente (tipologia e stato di residenza del cliente) determina automaticamente se applicare o meno l'imposta.

Segui NewCart.it su Google+

up down Ordini realtime sui nostri E-Shop
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • Ultime 24 ore
    ordini
    euro di fatturato
  • Ultimi 30 giorni
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 3 mesi
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 12 mesi
    ordini
    milioni di fatturato