Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. ACCONSENTI

Il modulo eBay: gli identificatori prodotto e gli errori comuni

Gli e-shop NewCart in versione PRO hanno l'integrazione con eBay che permette di trasmettere i prodotti presenti sul sito al famoso marketplace, creando delle inserzioni sull'account o negozio eBay associato al sito e-commerce.

Nell'ottica di questa integrazione rientrano anche le recenti modifiche apportate da eBay, così come ovviamente le regole generali già conosciute, per mettere in vendita un prodotto.

Da inizio anno infatti sono stati resi obbligatori da eBay gli identificatori prodotto per i quali il marketplace fornisce la seguente informativa.

Gli identificatori prodotto sono criptati nei codici o codici a barre solitamente riportati sulle etichette per tenere traccia dei prodotti venduti e gestire il magazzino e sono:
- Marca: gli oggetti di marca possono essere gli oggetti fabbricati da un determinato produttore.
- GTIN (Global Trade Item Number): codice a barre assegnato anche ai prodotti venduti al dettaglio. Di solito, tutti gli oggetti venduti al dettaglio, dagli alimentari agli apparecchi elettronici, hanno un codice a barre. Questo termine generico comprende anche i codici EAN (European Article Number) e ISBN (International Standard Book Number).
- MPN (Manufacturer Part Number): un numero casuale che assieme alla marca identifica in modo univoco un prodotto. I produttori utilizzano questi codici per gestire l'inventario dei loro prodotti e le loro linee di prodotti.

Per la specifica degli identificatori prodotto si applicano le seguenti regole:
- Se l'oggetto non dispone di un identificatore prodotto, puoi selezionare "Non applicabile". Se un'inserzione è stata creata con precisione, non verrà considerata non idonea se viene specificato "Non applicabile". Tuttavia, le informazioni false verranno rilevate; se ciò dovesse succedere, la tua inserzione verrà bloccata o rimossa.
- I venditori che mettono in vendita oggetti usati, da collezione, vintage o unici non sono obbligati al momento a inserire gli identificatori prodotto.

Lista completa delle categorie e sottocategorie interessate.

Riassumendo, tutto ciò significa che eBay non accetterà inserzioni se gli identificatori non saranno presenti nelle schede prodotto, ma che se non disponiamo di uno o più degli identificatori richiesti prenderà per buono il valore "non applicabile". In questo gli e-shop NewCart ti vengono in aiuto, inserendo direttamente tale valore nelle inserzioni quando anche uno solo tra codice EAN e MPN non è compilato.

In un ipotetico futuro potranno essere effettuati dei controlli per rilevare eventuali informazioni false nelle inserzioni. Di certo c'è che alcune categorie di prodotti sono escluse dall'applicazione di queste nuove regole che valgono sia per gli inserimenti che partono da un e-shop tramite API che se inserite manualmente o con Turbo Lister.

Gli e-shop NewCart nella sezione Marketplace hanno anche il Log delle attività del modulo eBay che indica l'esito delle operazioni di inserimento o aggiornamento, evidenziando degli eventuali errori o valori mancanti.

Gli errori più comuni possono riguardare la mancanza di metodi di pagamento o regole di spedizione e quindi facilmente risolvibili e che a volte nascono solo da fretta o distrazione. A tal proposito è doverosa una precisazione. Nell'introdurre le recenti modifiche alle proprie regole, eBay ha imposto anche un'altra particolarità. Se prima regole sui pagamenti, regole sui costi di spedizione e regole sulla restituzione potevano essere miste e cioè si poteva scegliere di usarne parte prese dall'e-shop e parte definite nel pannello eBay, ora devono essere definite o tutte sull'e-shop o tutte su eBay.

Le mancanze nei dati sono quasi sempre segnalate per gli identificatori.

Per gli EAN l'avviso è chiaro e comprensibile: "In EAN manca un valore. Immetti un valore e riprova." Una volta visualizzato, si comprende al volo che non abbiamo inserito il codice EAN sul prodotto e si può intervenire in tal senso.

Per il codice MPN (che sugli e-shop NewCart altro non è che il Codice del produttore) viene segnalato il seguente alert: "Manca la specifica delloggetto relativa a {0}. Aggiungi {0} a questa inserzione, inserisci un valore valido e riprova." Niente paura...con questo messaggio eBay ci sta semplicemente ricordando di inserire il codice MPN!

Un altro avviso che potremmo ritrovarci nei log (già noto, ma lo ricordiamo ugualmente) è il seguente: "Gli acquirenti apprezzano molto le foto grandi che mostrano con chiarezza l'oggetto, carica foto ad alta risoluzione di almeno 500 pixel." Qui la API ci indica gentilmente di inserire un'immagine che sia almeno di 500 pixel. E' bene saperlo per definire tali dimensioni minime per le immagini da caricare nelle schede prodotto del nostro e-shop, in fase di creazione del catalogo. A tal proposito riportiamo due indicazioni di eBay che possono essere utili:

  - Dimensione minima: 500 pixel. Dimensione consigliata: 1600 pixel. Per mostrare foto di alta qualità, ti consigliamo di caricare foto con il lato più lungo di almeno 1.600 pixel. In questo modo l'oggetto apparirà più chiaramente nella foto.

- Non aggiungere testo o altre immagini nella foto e usa uno sfondo neutro Per fare in modo che gli acquirenti abbiano un'idea chiara dell'oggetto, non è consentito aggiungere testo come, ad esempio, "spedizione gratuita" o il tuo logo.

Rispettando queste accortezze si può quindi sincronizzare il proprio e-shop con il negozio eBay e creare ed aggiornare delle inserzioni di vendita per i prodotti presenti sul proprio e-shop. Ed a seguito di una vendita sul marketplace, ricevere nel pannello dell'e-shop l'ordine e l'iscrizione del cliente che ha effettuato l'acquisto dei nostri prodotti su eBay.

Segui NewCart.it su Google+

up down Ordini realtime sui nostri E-Shop
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • fa
    ordine da :
    Prodotto Ordinato:
  • Ultime 24 ore
    ordini
    euro di fatturato
  • Ultimi 30 giorni
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 3 mesi
    ordini
    milioni di fatturato
  • Ultimi 12 mesi
    ordini
    milioni di fatturato